MILANO È LA TERZA CITTÀ PIÙ INQUINATA DEL MONDO

AMBIENTE

di Andrea Lepone

 

Secondo i dati dell'OMS, addirittura il 99% della popolazione mondiale respira un'aria che supera i limiti delle linee guida per le sostanze inquinanti

Nella classifica delle città più inquinate del mondo Milano occupa, ormai da parecchio tempo, i primi posti, fino ad arrivare al 21 marzo 2023, giorno in cui il capoluogo lombardo si è ritrovato al terzo posto, dietro a Teheran (prima) e Pechino (seconda). Milano non è la sola città a combattere contro l'inquinamento, secondo i dati dell'OMS, infatti, addirittura il 99% della popolazione mondiale respira un'aria che supera i limiti delle linee guida per le sostanze inquinanti. Appena fuori dal podio della graduatoria troviamo Hanoi, la capitale del Vietnam, mentre al quinto posto vi è Dhaka, capitale del Bangladesh. Scorrendo ancora la classifica, al sesto posto ecco Chiang Mai, in Thailandia, si torna invece in Cina per il settimo posto con Chengdu, mentre Istanbul si piazza in ottava posizione. Secondo diversi studi, l'inquinamento è uno dei principali fattori di rischio di mortalità prematura, si stima infatti che l'alto livello di PM 2,5 abbia causato più di 6 milioni di morti premature nel solo 2019.