PRIMO PIANO


NASCE LA FONDAZIONE PER LA SCUOLA ITALIANA

DISPOSIZIONI MIUR/MUR

di Cinzia Cicciarello

 

Presentata a Milano il 24 giugno scorso, presso la Veneranda Biblioteca Ambrosiana, la Fondazione per la Scuola Italiana, il nuovo ente no-profit, interamente finanziato da privati, che opererà in coordinamento con il Ministero dell’Istruzione e del Merito per recepire le esigenze territoriali e ottimizzare l’allocazione di risorse, attraverso lo sviluppo di progetti e bandi nazionali.

Leggi di più »

UNA VALUTAZIONE DA RACCONTARE

ISTRUZIONE

di Renato Candia

 

Dopo l’annuncio, dato pochi mesi fa, dalla sottosegretaria all’Istruzione Paola Frassinetti, che faceva intravedere un possibile ritorno al voto numerico nella valutazione della scuola primaria, è in dirittura d’arrivo l’iter parlamentare di un nuovo Ddl che riporterebbe nuovamente al giudizio sintetico.

Leggi di più »

THE DAY AFTER: IL FUTURO DELL’UE DOPO IL VOTO CONTINENTALE

CULTURA

di Donato Bonanni

 

A differenza degli altri Paesi UE (dove vi è stato l’affermarsi delle forze politiche antisistema e anti-Nato), i risultati elettorali italiani per il nuovo Parlamento europeo confermano ancora una volta l’ottimo stato di salute delle forze di Governo della nazione, che raggiungono circa il 48% dei consensi. 

Leggi di più »

FIRMATO IL DECRETO PER LA SEMPLIFICAZIONE DEI PASSAGGI TRA I PERCORSI DI ISTRUZIONE PROFESSIONALE STATALE E I PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE REGIONALE

DISPOSIZIONI MIUR/MUR

di Andrea Lepone

 

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha firmato il decreto che approva le Linee guida per la semplificazione amministrativa dei passaggi tra i percorsi di istruzione professionale statale e i percorsi di istruzione e formazione professionale regionale.

Leggi di più »

LA PROMESSA DEL FOTOVOLTAICO

CULTURA

di Antonio Scaparrotta

 

In un’era caratterizzata da un crescente fabbisogno energetico e da crescenti preoccupazioni ambientali, la ricerca di fonti energetiche sostenibili e rinnovabili è diventata imperativa.

Leggi di più »


LA PARTECIPAZIONE DEI LAVORATORI

ISTRUZIONE

di Giovanni Faverin, Patrizia Fasson, Daniela Volpato

 

In Italia, le imprese di tutte le dimensioni stanno sviluppando varie esperienze di partecipazione dei lavoratori: alcune sono sperimentazioni sorte localmente, altre invece sono inserite in programmi organici.

Leggi di più »

PENSIERI DIURNI

ISTRUZIONE

di Pier Paolo Segneri

 

Penso agli studenti di oggi, alle mie classi degli anni passati, ai passi compiuti sbagliando strada, ai ragazzi che ho visto crescere, alle persone incontrate lungo il sentiero, ai tempi dell'incoscienza, ai sorrisi donati, a quello che non ho capito, all'euforia di un momento, agli aiuti ricevuti, alle mie inadeguatezze di 

Leggi di più »

FORMAZIONE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE NELLE PROFESSIONI NON ORGANIZZATE

ISTRUZIONE

di Valentina Aprea

 

EXPOTRAINING, Fiera di Milano dell’Orientamento, della Formazione, del Lavoro e della Sicurezza intende nella sua Edizione 2024 esplorare e sostenere, accanto alle filiere tradizionali della Formazione e della occupabilità nelle Reti produttive territoriali del nostro Paese, anche i tanti professionisti che sono, potremmo dire, figli del nostro tempo.

Leggi di più »

PNRR, UN’OCCASIONE MANCATA?

ISTRUZIONE

di Giovanni Faverin, Patrizia Fasson, Daniela Volpato

 

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) rappresenta per l'Italia un'opportunità senza precedenti per il rilancio economico e sociale nel contesto post-pandemico.

Leggi di più »

LA SCUOLA È AMORE

ISTRUZIONE

di Pier Paolo Segneri

 

Caro Diario... si sottovaluta spesso il dialogo come se fosse astratto, come se la parola non avesse peso, come se fosse niente, come se non avesse anima, come se non agisse. Poi, ci lamentiamo delle conseguenze.

Leggi di più »

SCUOLA, VALDITARA IN CALABRIA: “GARANTIRE A TUTTI GLI STUDENTI LE STESSE OPPORTUNITÀ, PARTE DALLA VALORIZZAZIONE DEI TALENTI LO SVILUPPO ECONOMICO, SOCIALE E CULTURALE DEL TERRITORIO”

DISPOSIZIONI MIUR/MUR

di Luciano Di Spirito

 

“La Calabria è una delle regioni italiane con maggiori possibilità di sviluppo: proprio qui, lo scorso 9 giugno, ho presentato Agenda Sud, il piano con il quale abbiamo stanziato 325 milioni di euro per le scuole del Mezzogiorno, per colmare il divario in termini di apprendimento con altre aree d’Italia.

Leggi di più »

GIACOMO PUCCINI, L’UOMO ED IL COMPOSITORE A CENTO ANNI DALLA SUA MORTE

CULTURA

di Fabio Serani

 

Talento indiscusso, uomo di mondo, futurista prima dei futuristi, introduttore della ricerca etnomusicologica nell’Opera, Giacomo Puccini da Lucca ha certamente rappresentato un momento dirompente nella centenaria storia dell’Opera lirica italiana: non è pretenzioso dire che grazie a lui quest’ultima sia arrivata al culmine della sua magnificenza, per poi intraprendere un lento declino. 

Leggi di più »

DIARIO DI BORDO

CULTURA

di Pier Paolo Segneri

 

Caro lettore, dedico queste mie parole ai ragazzi, quelli che per strada ti vedi passare davanti agli occhi come fossero rapidi istanti di vita, quelli che vanno quasi sempre di fretta, fuggenti e sfuggenti, a volte con la testa bassa o con il cappuccio in testa, intimoriti e smargiassi, quando sono insieme, quando sono almeno in due.

Leggi di più »

CARO DIARIO...

CULTURA

di Pier Paolo Segneri

 

Si scrive… Ma perché si scrive? Perché scrivere un diario? A che serve?! A quale scopo? Per la scuola? Che cos'è la scuola?  Domande su domande. Senza risposte né pretese, senza soluzioni né finali già scritti.

Leggi di più »

DIARIO DEL PROF.

CULTURA

di Pier Paolo Segneri

 

Quando entro in classe, la mattina, mi metto in ascolto dei miei studenti, cerco di sentire quello che hanno da dirmi, osservo i loro visi, i loro gesti, i loro silenzi.

Leggi di più »

LE CONFINDUSTRIE DEL G7 VALUTANO NUOVE STRATEGIE PER LA SALVAGUARDIA DELL’ECONOMIA MONDIALE E PER LA SOSTENIBILITÀ DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA

AMBIENTE

di Donato Bonanni

 

Dopo l’importante vertice ministeriale delle sette economie più forti del mondo (Italia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito e Usa), dedicato ai temi ambientali ed energetici, nei giorni scorsi le confederazioni industriali degli stessi sette Paesi si sono riunite per identificare le priorità dell’agenda economica globale e per rivolgere alla Presidenza italiana (che guida il G7) raccomandazioni

Leggi di più »

GAS SERRA, CALANO LE EMISSIONI IN ITALIA, MA LA STRADA DA PERCORRERE È ANCORA LUNGA

AMBIENTE

di Marisa Corrente

 

Si stima che le emissioni di gas serra, in Italia, siano calate del 6,2% nel 2023 rispetto al 2022, grazie agli sforzi per favorire la decarbonizzazione nei settori dell'energia e dell'industria (sottoposti alla tassazione europea relativa alle emissioni Ets) e alla riduzione della CO2 generata dal riscaldamento ambientale (un ruolo chiave, in questo caso, lo ha ricoperto un inverno quanto mai mite).

Leggi di più »

LE SFIDE MONDIALI DELL’ECONOMIA CIRCOLARE

AMBIENTE

di Donato Bonanni

 

Nei giorni scorsi, si è svolto l’incontro ministeriale dedicato ai temi ambientali ed energetici nella affascinante Reggia piemontese di Venaria, con la partecipazione non solo dei rappresentanti dei paesi del G7, ma anche di delegazioni della Commissione Europea e di alcuni paesi esterni.

Leggi di più »

AMBIENTE E INTELLIGENZA ARTIFICIALE, UN BINOMIO ANCORA DA STUDIARE

AMBIENTE

di Marisa Corrente

 

Il boom dell’intelligenza artificiale ha scatenato accese discussioni sulle sue possibili conseguenze apocalittiche, dalla scomparsa di milioni di posti di lavoro al rischio che le macchine possano sfuggire al controllo degli esseri umani e dominare il pianeta, ma finora relativamente poca attenzione è stata dedicata a un aspetto molto più concreto e immediato: il suo crescente impatto ambientale.

Leggi di più »

TOUR IMPIANTI, UNA NUOVA INIZIATIVA PER AVVICINARE I GIOVANI AL MONDO DELL’ECONOMIA CIRCOLARE

AMBIENTE

di Federico Giannone

 

Partito dal Biodigestore di Anzio, lo scorso 5 marzo alle ore 10:00, il tour delle scuole del Lazio per il progetto di educazione ambientale “Ripensiamo Ambiente”, promosso dall’Associazione Ripensiamo Roma e dalla rete di scuole del Lazio Arete, in collaborazione con ATIA ISWA Italia e patrocinato dal Consiglio Regionale del Lazio e dal Corecom Lazio.

Leggi di più »

LAVORO E INTELLIGENZA ARTIFICIALE, QUALE FUTURO PER LE PA?

INNOVAZIONE

di Donato Bonanni

 

Il FORUM PA (al Palazzo dei Congressi di Roma) ha visto il coinvolgimento delle pubbliche amministrazioni, delle imprese, del mondo della ricerca e della società civile, per confrontarsi e per presentare soluzioni innovative in grado di migliorare l’attuale situazione della PA italiana.

Leggi di più »

NUOVI STUDI SULL’AGRICOLTURA SPAZIALE

INNOVAZIONE

di Nunzia Piccolo

 

Un’audace prospettiva emerge da uno studio recentemente pubblicato su Plos One, curato da un team di esperti dell’Università di Wageningen nei Paesi Bassi, rinomato per la sua autorità nel campo delle scienze agrarie.

Leggi di più »

INNOVAZIONE EDUCATIVA, IL PROGETTO FEDORA UNISCE SCUOLA E SOCIETÀ

INNOVAZIONE

di Luciano Di Spirito

 

Il progetto europeo FEDORA, coordinato dal gruppo di ricerca in Didattica della Fisica del Dipartimento di Fisica e Astronomia “Augusto Righi”, è stato inserito da CORDIS, servizio comunitario di informazione in materia di ricerca e sviluppo, fra quelli che si sono distinti nella proposta di un nuovo paradigma educativo.

Leggi di più »